Skip to content

PON

Ampliamento dell’Offerta Formativa

PON- 2007/2013 – PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE – Annualità 2010/2011

I Programmi Operativi Nazionali (PON) “La scuola per lo sviluppo”, sono finanziati da Fondi Strutturali gestiti dalla Commissione Europea per realizzare la coesione economica e sociale di tutte le regioni dell’Unione e ridurre il divario tra quelle più avanzate e quelle in ritardo di sviluppo.

I Fondi Strutturali per il 2007-2013
che riguardano il Programma Operativo Nazionale (PON) “La scuola per lo sviluppo” sono:

  • Il FSE (Fondo Sociale Europeo) relativo alle “Competenze per lo sviluppo”.
  • Il FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) relativo agli “Ambienti per l’apprendimento”

Tali finanziamenti addizionali hanno lo scopo di  accelerare la convergenza di alcune Regioni del Mezzogiorno su obiettivi comuni di sviluppo e competitività, garantendo alle scuole situate nelle aree più critiche del territorio nazionale la possibilità di accedere a fondi specificatamente destinati a superare le condizioni di debolezza di contesto, che compromettono fortemente la qualità del servizio, impedendo il pieno raggiungimento degli obiettivi di equità e coesione definiti a livello nazionale e comunitario.

La programmazione 2007-2013 offre alle scuole la possibilità di realizzare interventi per migliorare l’efficacia dell’offerta formativa e la qualità delle strutture scolastiche, in funzione dell’innalzamento dei livelli di competenza degli studenti e dell’aumento del tasso di scolarizzazione.

La strategia operativa, quindi, dei Programmi Istruzione 2007/2013- F.S.E. e F.E.S.R.  è fondata su due obiettivi prioritari:

Più elevate e diffuse competenze e capacità di apprendimento di giovani e adulti

Maggiore attrattività della scuola, in termini di ambienti ben attrezzati per la didattica, sicuri e accoglienti.

Tali obiettivi richiedono interventi che influiscono sulla qualità del sistema scolastico.

 

Il GOP (Gruppo Operativo di Piano) della scuola G. Gigante, basandosi sull’esperienza acquisita in questi tre anni di attivazione dei Progetti Integrati PON, sulla dotazione di strutture laboratoriali (laboratori: scientifico, informatico e linguistico) realizzate grazie ai fondi strutturali FESR e sull’Autodiagnosi effettuata, ha progettato, per l’annualità 2010/2011, un nuovo Piano Operativo FSE che prevede degli interventi per il miglioramento delle competenze-chiave in lingua madre, in lingua straniera, in matematica, in scienze ed in competenze digitali per gli alunni (Ob. C1) ed un intervento formativo per docenti relativo all’utilizzo delle nuove tecnologie (Ob. D1).

Tale Piano Integrato FSE è stato autorizzato con prot. n. AOODGAI/10664 del 03/09/2010 dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e prevede l’attuazione di n. 7 moduli formativi per gli alunni che si svolgeranno in orario extracurriculare:

Obiettivo AzioneCodice Progetto NazionaleTipologia interventoTitolo ProgettoDurata TotaleDestinatari
C 1C-1-FSE-2010-2420Percorso Formativo ScienzeEsploriamo l'ambiente30 hMinimo 15 alunni delle classi seconde
C 1C-1-FSE-2010-2420Percorso Formativo InformaticaPC, compagno di classe30 hMinimo 15 alunni delle classi prime e seconde
C 1C-1-FSE-2010-2420Percorso Formativo MatematicaMettiamoci alla prova30 hMinimo 15 alunni delle classi terze
C 1C-1-FSE-2010-2420Percorso Formativo ItalianoDi leggenda in leggenda50 hMinimo 15 alunni delle classi prime e seconde
C 1C-1-FSE-2010-2420Percorso Formativo FranceseFrançais de poche50 hMinimo 15 alunni delle classi terze
C 1C-1-FSE-2010-2420Percorso Formativo IngleseEnglish for fun50 hMinimo 15 alunni delle classi terze
C 1C-1-FSE-2010-2420Percorso Formativo SpagnoloChicas y chicos, adelante!50 hMinimo 15 alunni delle classi seconde

L’Obiettivo C “Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani” rientra fra gli obiettivi specifici dell’Asse 1, nell’ambito della quale si prevedono interventi sul capitale umano, tesi ad aumentarne la rispondenza alle esigenze di una società basata sulla conoscenza e sull’apprendimento permanente.

Gli interventi progettati, in un’ottica di integrazione del Piano dell’Offerta Formativa, comprendono percorsi fortemente correlati con i curricoli scolastici, ampliando e diversificando nel contempo la nostra Offerta Formativa.

La scelta dei moduli programmati per l’annualità 2010/2011, risponde pienamente ai bisogni più urgenti della nostra utenza, al fine di garantire il successo formativo a tutti gli studenti nel rispetto delle specifiche potenzialità, migliorando le competenze di ciascuno per il raggiungimento degli standard cognitivi europei.

Tale obiettivo sarà realizzato, appunto, diffondendo metodi innovativi e didattiche attraenti, sperimentando metodologie nuove per migliorare e diversificare i processi di apprendimento, consentendo l’uso e l’applicazione di conoscenze, abilità e attitudini riconducibili ad esiti comunque oggetto di valorizzazione da parte della scuola.

Per l’Obiettivo DAccrescere la diffusione, l’accesso e l’uso della società dell’informazione nella scuola” azione 1 – Interventi formativi, rivolti ai docenti e al personale della scuola, sulle nuove tecnologie della comunicazione – è stato progettato n.1 modulo formativo sull’utilizzo didattico delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione dedicato, quindi, esclusivamente ai docenti:

Obiettivo AzioneCodice Progetto NazionaleTipologia interventoTitolo ProgettoDurata TotaleDestinatari
D 1D-1-FSE-2010-869Percorso Formativo InformaticaLoro, Io e i Media30 hMinimo 15 docenti

La nostra scuola, infine, ha risposto all’invito  del Programma Operativo Nazionale “Competenze per lo Sviluppo” cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, effettuato con la circolare  Prot. n. AOODGAI/7215 del 04/06/2010, relativo  alla presentazione da parte delle istituzioni scolastiche dell’Obiettivo “Convergenza” di un progetto nell’ambito dell’Obiettivo C: “Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani” Azione 3 “Interventi sulla legalità, i diritti umani, l’educazione ambientale e interculturale, anche attraverso modalità di apprendimento”informale” del Programma Operativo Nazionale: “Competenze per lo Sviluppo” – 2007IT051PO007 – finanziato con il Fondo Sociale Europeo Annualità 2010/2011, presentando uno specifico progetto dal titolo “Voliamo in alto sulle ali della Legalità” per sviluppare negli alunni una consapevole coscienza civica e sensibilizzarli alla cultura della legalità, attraverso una partecipazione attiva e responsabile alle scelte ed alle decisioni della comunità, in interazione con gli altri.

Il progetto è stato inoltrato e si è in attesa di autorizzazione.

 

A cura del GOP                                                                        Il Dirigente Scolastico

(Gruppo Operativo di Piano)                                            F.to  Mariarosaria Scalella

 

PON-2010-2011_presentazione